• giovedì , 29 settembre 2022

Modello OT 23 per il 2023: osservazioni a margine

Il Comitato Salute e Sicurezza di AICQ Nazionale rimanda alla news apparsa sul portale AiFOS – Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro – a cura di Francesco Naviglio, consigliere del Comitato nonché segretario generale di AiFOS , dedicata al Modello per la riduzione del tasso medio per prevenzione anno 2023.

Pubblicato in agosto, il Modello di domanda per la riduzione del tasso medio di tariffa per la prevenzione per l’anno 2023, altrimenti noto come OT23, vede l’inserimento degli interventi per la prevenzione e la tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro adottati dalle aziende nel corso del 2022, in base a quanto previsto dall’articolo 23 delle Modalità per l’applicazione delle Tariffe dei premi.

Seppur gli interventi previsti dall’OT23 2023 risultano quelli dell’OT23 del 2022, Naviglio evidenzia alcune interessanti novità a cui AICQ rimanda.

Nella sezione “Prevenzione degli infortuni mortali (non stradali)” il punteggio assegnato agli interventi A-1.2 e A-1.4 è passato da 50, previsto nell’OT23 del 2022, a 70 punti. Appare evidente la volontà dell’Inail di incentivare maggiormente tali interventi visto l’andamento infortunistico degli ultimi anni che ha visto un incremento degli infortuni mortali. [...]

Per continuare a leggere e saperne di più >>> vai alla news sul portale AiFOS  

Related Posts