• domenica , 5 dicembre 2021

4° Pacchetto Ferroviario – Ritorno dell’esperienza e nuovi scenari europei

Webinar/Firenze, 18 novembre 2021 – Si sono aperte le iscrizioni per partecipare via videoconferenza (in presenza a Firenze solo su invito) alla Giornata di Studio e Dibattito del Settore Trasporto su Rotaia AICQ, edizione 2021, dedicata al “4° Pacchetto Ferroviario – Ritorno dell’esperienza e nuovi scenari europei”, che si terrà giovedì 18 novembre, dalle ore 9.00 alle 13.30.

Schermata 2021-10-15 alle 10.56.18

PRESENTAZIONE

Sono trascorsi più di due anni dall’entrata in vigore del 4° Pacchetto ferroviario, pertanto, è doveroso fare un primo bilancio sui vantaggi e svantaggi, prodotti nel settore, per l’entrata in vigore del complesso dei provvedimenti. Come preambolo, si può asserire come i portatori di interesse del sistema ferroviario abbiano supportato in maniera convinta l’adozione del Pilastro Tecnico e, in particolare, la creazione di un processo armonizzato di certificazione di sicurezza nonché di autorizzazione dei sottosistemi e dei veicoli avente lo scopo di dotarsi di procedure coerenti, di rapida applicazione, più economiche che evitino le duplicazioni di verifiche e prove ed assegnino i compiti specifici ai soggetti deputati del sistema ferroviario trans-europeo. Tuttavia ad oggi, malgrado da subito gli organismi e le istituzioni nazionali si siano attivati e prodigati per cercare di rendere fluida la transizione dal 3° al 4° pacchetto ferroviario, il settore non può confermare che l’obiettivo della riduzione del 20% dei costi e tempi sia stato raggiunto o raggiungibile, anzi le organizzazioni di settore hanno riscontrato un gravoso aumento delle attività burocratiche e amministrative che non sono ancora in sintonia con gli obiettivi del 4° pacchetto ferroviario. Emergono preoccupanti difficoltà nell’Unico Spazio Ferroviario Europeo (SERA), là dove gli Stati membri hanno recepito le Direttive “interpretando arbitrariamente” i principi ed il dettato delle Direttive stesse.

PROGRAMMA

09:00 – Apertura dei lavori e finalità del Convegno
(Gianfranco Saccione) – Aicq Settore Trasporto
(Davide Ferrara) – Aicq Nazionale
09:10 – Commissione Europea – Il futuro del trasporto ferroviario
(Alice Polo)
09:30 – European Union Agency for Railway – Il ritorno di esperienze e l’approccio futuro
(Gianvittorio Tavola)
09:50 – UNIFE – Prospettive e criticità per l’industria ferroviaria europea
(David Kupfer)
10:10 – L’impegno di ANSFISA nel 4° Pacchetto ferroviario e gli sviluppi legati al PNRR
(Pasquale Saienni)
10:30 – Esperienze e prospettive delle Imprese ferroviarie e dei Gestori dell’infrastruttura
(Marco Caposciutti) – Trenitalia
(Marco Barra Caracciolo) – FNM SpA/ASSTRA
(Paolo Genovesi) – Rete Ferroviaria Italiana
11:20 – Esperienze consolidate e prospettive per l’industria ferroviaria
(Francesco Iannello) – Anie/Assifer
(Roberto Previati; Andrea Ancona) – Alstom
(Nicola Meini; Letizia Vannelli) – Hitachi Rail
12:10 – Ruolo/esperienze degli Enti di certificazione
(Stefano Morra) – Istituto Italiano Saldatura
(Giampaolo Mancini) – Italcertifer
(Fabio Polidori) – RINA
12:50 – 13:30 – Tavola Rotonda
(Relatori e partecipanti)
Coordinatore degli interventi e Tavola rotonda: (Gianosvaldo Fadin – Anie/Assifer)

PARTECIPAZIONE WEBINAR

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria, fino ad esaurimento dei collegamenti disponibili.
Attestato di partecipazione alla Giornata di Studio e Dibattito con diritti di Segreteria.
>>> Form Iscrizione

LOCANDINA >>> Scarica la Locandina 

 

  

Related Posts