• mercoledì , 22 maggio 2024

Bilancio positivo per il Convegno Nazionale AICQ Salute e Sicurezza – Education

Presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico A.B. SABIN di Bologna, in collegamento streaming su Google Meet, AICQ Nazionale ha organizzato il 27 ottobre scorso la Prima Iniziativa concertata tra Comitati e Settori di AICQ Nazionale dal titolo “SALUTE E SICUREZZA NELLE SCUOLE E IN AZIENDA – Lo Stage come valore di collaborazione, confronto, consapevolezza e responsabilità reciproca” che hanno avuto come protagonisti AICQ il Comitato Salute e Sicurezza e il Settore Education.

Hanno partecipato alla giornata più di cento persone, con una forte maggioranza in collegamento da remoto, tra: dirigenti scolastici, referenti e tutor per l’orientamento, RSPP, ASPP, e non da ultimo docenti e studenti delle scuole secondarie di secondo grado, il tutto grazie al contributo tecnico dello staff informatico del Liceo Scientifico A.B. SABIN di Bologna.

Sotto indagine la tematica dello stage attraverso un approfondimento in grado di:

  1. offrire un’opportunità di collaborazione e dialogo fra le due realtà (Scuola e Azienda) oltre le emergenze e più ampio rispetto alle singole situazioni locali,
  2. affrontare questa tematica attraverso un approfondimento che ha permesso di comprendere i delicati aspetti da considerare e tenere sotto controllo da parte dell’Istituzione Scolastica e dell’Azienda nel realizzare il processo di stage in sicurezza.

È importante, a tal fine, capire come favorire il passaggio da parte delle persone coinvolte (studenti e personale ai diversi livelli) da un atteggiamento di osservanza, di adempimento dei comportamenti sicuri alla consapevolezza dell’importanza e della funzionalità degli stessi, dal dovere al diritto, dalla prevenzione alla partecipazione. In pratica dalle norme alla cultura della sicurezza.

Un meritato plauso va agli autorevoli relatori, ai patrocinanti – AICQ Emilia Romagna, AICQ SICEV e AIFOS –  e ai sostenitori storici dei Convegni Nazionali del Comitato Salute e Sicurezza di AICQ Nazionale e cioè:

Integra ESG Partner Network S.r.l.
Servizi Aziendali Integrati – S.A.I. Srl
Solve Consulting

I Saluti Istituzionali ad apertura lavori sono stati portati da Rossella FABBRI – Dirigente Scolastico Liceo Scientifico “A. B. Sabin” Bologna, Giacomo DALSENO – Consigliere AICQ Emilia Romagna, Sergio FORNAI – Coordinatore Settori AICQ, Francesco NAVIGLIO – Segretario Generale AIFOS e Vicepresidente Comitato AICQ Salute e Sicurezza, Caterina PASQUALIN – Presidente Settore AICQ Education, e Alessandro CAFIERO – Portavoce Nazionale AICQ e Presidente Comitato AICQ Salute e Sicurezza.

Tre le Relazioni Istituzionali della mattina. Paolo PIERI – Docente di Gestione Sicurezza Cantieri e Ambienti di lavoro, Referente PCTO presso l’I.I.S. “RUSSELL-MORO-GUARINI” di Torino – ha parlato della normativa di riferimento per lo stage e delle novità apportate dal Decreto lavoro ai PCTO, indagando i compiti della scuola e quelli richiesti all’azienda; Romana GARAVET – Head of Human Capital & Talent Management ARGOTEC – si è soffermata, invece, sul processo di gestione degli stage e Stefania DOLCI – ULSS9 Scaligera Resp. UOS MdL Prevenzione Malattie Professionali – ha affrontato il tema delle linee di indirizzo della Regione Veneto per l’inserimento in sicurezza degli studenti in PCTO.

Il pomeriggio è stato organizzato sotto forma di Tavola Rotonda, moderata da Alessandro CAFIERO e dedicata al tema dell’organizzazione e gestione di uno stage efficace in sicurezza. Le esperienze di stage di successo sono state portate da Giuseppe SARDO e Giuseppe SACCHETTA – Rete per la Sicurezza (SIRVESS) Area Treviso, Carol RIOLFATTO – Referente RSPP IIS “Euganeo” di Este (PD), Silvia CASOTTO – Responsabile dei PCTO ITT “F. Severi” di Padova, Claudia NANNO – Dirigente UOC Formazione della ASL di TERAMO, e Gabriella LUCIDI PRESSANTI – Capo Dipartimento ASL TERAMO.

Scarica il Comunicato >>>>

Related Posts