• domenica , 14 luglio 2024

CNI e ANCE: rinnovato il protocollo d’intesa

Il 26 luglio 2023 l’Associazione Nazionale Costruttori Edili (ANCE) e il Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI) hanno firmato il rinnovo per tre anni del Protocollo d’intesa che ha per scopo quello di stabilire un sistema di rapporti tra le due organizzazioni che favoriscano azioni comuni in materia di salute e sicurezza sul lavoro nel settore delle costruzioni e della prevenzione incendi.

Nello specifico, ANCE e CNI si impegnano a sviluppare iniziative comuni quali: sviluppo di percorsi di aggiornamento professionale che prevedano il rilascio di crediti formativi; diffusione di innovazioni tecniche ed organizzative, come ad esempio la promozione dei modelli di organizzazione e gestione della salute e sicurezza sul lavoro; promozione di tavoli di lavoro finalizzati allo studio della normativa, alla elaborazione di comuni progetti e iniziative, anche editoriali, alla uniforme applicazione della normativa tecnica sul territorio; attività di ricerca e divulgazione nel settore della sicurezza sui luoghi di lavoro e delle costruzioni; organizzazione di convegni, seminari e giornate di studio miranti alla diffusione della cultura della sicurezza nel settore delle costruzioni e ogni altra forma di valorizzazione del patrimonio informativo, anche utilizzando le tecnologie informatiche ed Internet; sviluppo di procedure di sicurezza e norme di buone prassi.

Per tutti i dettagli sul Protocollo e scaricare il Comunicato stampa >>> Vai alla news su portale CNI

Related Posts