• domenica , 17 novembre 2019

Il Settore Education di Aicq annuncia il suo XI Convegno Nazionale

Genova, 08 novembre 2019 – Il Settore Education di Aicq Nazionale lancia la XI edizione del suo Convegno Nazionale “Sistema Nazionale di Valutazione – Autovalutazione, Miglioramento, Rendicontazione sociale, Innovazione, Inclusione, Rete” che si terrà a Genova, il prossimo 8 novembre 2019, dalle 9.00 alle 18.00, presso l’Istituto Nautico S. Giorgio di Genova – Calata Darsena.
Il convegno è organizzato da Reti di Ambito GE3 e GE2, in collaborazione con Aicq Nazionale, il Settore Aicq  Education, Rete AMICO di Bologna, Rete delle Reti e USR per la Liguria e si rivolge a dirigenti scolastici e ai docenti di ogni ordine e grado di scuola, oltre che agli studenti delle scuole secondarie di II° grado.
Organizzato in due distinte parti, vede la sessione antimeridiana (ore 9.00-13.00) rivolgersi prevalentemente ai Dirigenti Scolastici e ai componenti dei NIV (Nuclei interni di valutazione) e offrire modelli aggiornati di ricerca educativa basati sulla pratica, esperienze vive di competenze e risorse di rete con esempi di strumenti facilitatori per i docenti nella gestione dell’istituto e della classe (TQM-Total quality management), formazione in situazione con la comunità di pratiche, didattica per competenze; mentre quella pomeridiana (ore 14.30-18.00), indirizzarsi ai docenti e dirigenti di ogni ciclo di istruzione, e attivare laboratori paralleli di approfondimento (numerati da 1 a 6) su esperienze di didattica innovativa e tematiche emergenti tenuti da studenti, docenti e esperti.
Per conoscere il programma dei lavori nel dettaglio  >>> Scarica l’invito

Inserito tra le iniziative di Aicq per la Settimana Europea della Qualità 2019, il Convegno è gratuito ma, a fini organizzativi, è indispensabile iscriversi, entro il prossimo 30 ottobre, accedendo al link >>> Scheda di iscrizione

Si ricorda inoltre che è previsto l’attestato di partecipazione. Gli Istituti scolastici e Aicq sono Enti accreditati MIUR, quindi l’evento è valido ai fini dell’aggiornamento insegnanti. Inoltre, i docenti partecipanti hanno diritto all’esonero dal servizio ai sensi dell’art. 1 comma 2, Direttiva 90/200.

 

Related Posts