• sabato , 16 novembre 2019

AICQ Formazione

Da gennaio 2019 la delega alla Formazione nella Giunta di AICQ Nazionale è passata all’ing. Francesco Barbieri che sta continuando nel percorso tracciato negli ultimi anni dal suo predecessore, Ernesto Scurati.

“L’Area Formazione ha come mission quella di favorire lo sviluppo di adeguate competenze a tutti i professionisti presenti sul mercato in relazione ai Sistemi di Gestione delle Organizzazioni, a pieno supporto delle Federate. Con particolare riferimento ai corsi 40 ore – sottolinea Barbieri – è stato recentemente messo a punto un Catalogo Formativo Nazionale, oggi scaricabile al link >>>>  Il lavoro portato avanti è stato cospicuo ma fattibile grazie al contributo delle otto Federate AICQ.”

“L’offerta formativa non può però, oggi – continua Barbieri – non tenere conto delle modifiche normative intercorse negli ultimi anni e AICQ si è mossa per creare un nuovo modello formativo. In particolare, i professionisti che vogliono ampliare le proprie conoscenze e capacità necessitano di una proposta formativa specifica e dedicata. La norma UNI EN ISO 19011:2018 è uscita proprio a seguito delle modifiche introdotte nelle norme 9001 e 14001 del 2015 e non ha più senso una linea guida per fare gli audit con il vecchio sistema, quando sono cambiati i requisiti delle norme stesse.

Proprio in questi ultimi mesi, AICQ Formazione ha portato avanti un progetto di allineamento dei principali corsi 40 ore per permettere ai professionisti, magari in possesso di attestazione del corso 40 ore per il SGQ, di ottenere anche quello per il SGA e/o per il SGSSL, senza dover seguire tutte e cinque le giornate di formazione ma integrando le proprie conoscenze derivanti da precedenti corsi (con la struttura HLS), con i requisiti di un altro schema. E’ stata presa quindi la High Level Structure (HLS) quale riferimento base. Da questo schema, AICQ è partita per allineare le altre norme. Ne è emerso come grossa parte dei sistemi Qualità, Ambiente e Sicurezza fossero in comune e come la Struttura ad Alto Livello coprisse buona parte delle diverse normative di riferimento.”

In questa direzione AICQ Formazione si sta oggi muovendo e non mancherà di fornire a breve ulteriori aggiornamenti.

Stay tuned.

Related Posts