• lunedì , 16 settembre 2019

AICQ per la European Quality Week 2019 “Make Quality Great Again!”

SAVE THE DATE – Giunge alla sua diciannovesima edizione la Settimana Europea della Qualità (SEQ). L’iniziativa è promossa a livello europeo da EOQ (European Organization for Quality) ed è volta a focalizzare l’attenzione delle imprese private e pubbliche, delle associazioni e delle istituzioni, sull’importanza e sui vantaggi della Qualità per la competitività in Europa. Si terrà nella settimana dal 4 al 10 novembre 2019, con giovedì 7 novembre quale “World Quality Day”.

Lo slogan di questa edizione è “Make Quality Great Again!” e AICQ Nazionale sarà presente su tutto il territorio italiano – con il supporto organizzativo delle sue Federate – con un Convegno Itinerante.

Il Convegno metterà sotto indagine i profili manageriali degli esperti connessi a Impresa 4.0 al fine di valorizzare, trasferire e applicare i processi di innovazione all’interno del mercato nazionale ed europeo, secondo il seguente calendario di città e date:

  • Torino – Lunedì, 4 novembre 2019 (Aicq Piemontese)
  • Vicenza – Martedì, 5 novembre 2019 (Aicq Triveneta)
  • Firenze – Martedì, 5 novembre 2019 (Aicq Tosco Ligure)
  • Milano – Mercoledì, 6 novembre 2019 (Aicq Centronord) (all’interno del Convegno Nazionale: La Rotta dell’innovazione per un Piano di sviluppo industriale delle PMI)
  • Bologna – Giovedì, 7 novembre 2019 (Aicq Emilia Romagna)
  • Palermo – Venerdì, 8 novembre 2019 (Aicq Sicilia)
  • Napoli – Venerdì, 8 novembre 2019 (Aicq Meridionale)
  • Roma – Lunedì, 11 novembre 2019 (Aicq Centroinsulare) (all’interno Terza Edizione del Convegno Nazionale AICQ Industria 4.0)

OBIETTIVI

Quattro in particolare le tematiche che l’evento itinerante indagherà attraverso interventi istituzionali o tecnici:

  • Attività svolte da Aicq Nazionale a partire da gennaio 2019 attraverso il Comitato Guida Industria 4.0, in stretta collaborazione con UNI – Ente Italiano di Normazione.
  • Ruolo della Normativa e della Certificazione nella valorizzazione delle nuove figure professionali connesse a “Impresa 4.0”.
  • Tre Prassi di Riferimento (PdR) che gli esperti di Aicq Nazionale ed UNI hanno realizzato nel corso del 2019 nell’ambito delle infrastrutture critiche per il settore “Costruzioni”, “Energia” e “Ferroviario”.
  • “L’Infrastruttura Qualità Italia” intesa quale quadro di riferimento per la definizione e lo sviluppo di regole necessarie ad assicurare e dimostrare ai mercati la qualità di prodotti e servizi.

Related Posts