• giovedì , 27 giugno 2019

Smart city: come la certificazione accreditata influenza il loro sviluppo

Aicq Nazionale rimanda all’articolo  pubblicato sul sito Accredia e dedicato al tema delle Smart City, con particolare attenzione al ruolo dell’accreditamento. La maggior parte degli indicatori che contribuiscono a rendere oggi smart una città sono, infatti, sempre più spesso oggetto di valutazioni di conformità accreditate.

Il concetto di ”città intelligenti” si basa su diversi indicatori: nei territori dove sono maggiormente evolute, il numero delle valutazioni di conformità, dei laboratori di prova e di taratura risulta maggiore.
Nel corso degli anni gli approcci alla smart city sono stati numerosi e spesso le stesse Istituzioni o i singoli progetti avviati hanno affrontato il concetto con modalità differenti. Se inizialmente una città veniva definita smart solamente in base al suo livello di sviluppo tecnologico e digitale, con la strategia “Europa 2020”, l’Unione europea ha individuato ulteriori declinazioni, comprendendo nel concetto di “città intelligente” anche la qualità della vita, l’ambiente, la salute, la sicurezza, l’inclusività, la partecipazione attiva del cittadino alla programmazione e alla gestione dei cambiamenti della società in cui vive e lavora. […]

>>> Vai all’articolo “Smart city, come la certificazione accreditata influenza il loro sviluppo” pubblicato sul sito Accredia

Related Posts