• giovedì , 27 giugno 2019

Nuovi comunicatori per PA digitale

L’esplosione dei social e la nuova vocazione utente-centrica del sistema pubblico richiede professionisti in grado di rispondere alle esigenze comunicative contemporanee. Nella PA digitale serve una “riforma” che riorganizzi le figure interne trasformando il “quarto potere” in “primo dovere” al servizio dei cittadino.  […]

Aicq Nazionale rimanda alla lettura dell’articolo apparso sul sito di Agenda Digitale dal titolo “La PA digitale richiede nuovi comunicatori pubblici: aggiorniamo la legge 150/2000” a firma di Sergio Talamo – Direttore Comunicazione Formez PA e direttivo nazionale Associazione PA Social.

Continua a leggere >>>

Related Posts