• venerdì , 18 gennaio 2019

Premio Tesi di Laurea “Qualità ed Accreditamento” in memoria di Paolo Bianco

Aicq Nazionale è lieta di comunicare che in data 3 dicembre 2018 si è riunita la Commissione di Valutazione Tesi di Laurea “Qualità ed Accreditamento” 2017-2018 per l’assegnazione del Premio in memoria di Paolo Bianco a tre studenti dell’Università di Palermo che hanno discusso con competenza tesi di ricerca attinenti al mondo delle valutazioni della conformità.

All’unanimità, la Commissione di Valutazione ha indicato come prima classificata la tesi di Caterina Peri “Sostenibilità e Certificazione nella Filiera Vitivinicola”, discussa a conclusione del percorso di Studi di Laurea Magistrale in Imprenditorialità e Qualità nel Sistema Agroalimentare presso l’Università degli Studi di Palermo, relatore Prof. Pietro Columba.

La commissione – costituita dal Dott. Filippo Trifiletti per Accredia, dal Dott. Claudio Rosso e dal Prof. Vittorio Cecconi per Aicq e dal Prof. Salvatore Favuzza per l’Università degli Studi di Palermo, in rappresentanza delle tre istituzioni coinvolte nel Premio di Laurea “Qualità ed Accreditamento” – ha poi voluto assegnare due secondi premi ex aequo.

Si sono aggiudicati il secondo posto la tesi “Piani di campionamento in accettazione fuzzy” di Gian Marco Teresi discussa per la Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale presso l’Università degli Studi di Palermo, relatore Prof. Toni Lupo, e la tesi “I Sistemi di Gestione dell’Energia secondo la UNI CEI EN ISO 50001:2011: un’applicazione al settore della grande distribuzione” di Salvatore Lo Sardo per la Laurea Magistrale in Ingegneria Elettrica presso l’Università degli Studi di Palermo, relatore Prof. Vincenzo Di Dio.

 “Garantire la qualità e la sicurezza dei prodotti e dei servizi che circolano sul mercato è l’obiettivo dell’accreditamento – ha dichiarato il Direttore Generale di Accredia, Filippo Trifiletti – attraverso le attività di valutazione della conformità svolte dagli organismi e dai laboratori. E’ un impegno che si nutre della cultura della qualità, che associazioni come Aicq fanno crescere ogni giorno, a beneficio dei consumatori, delle istituzioni, delle imprese e dei professionisti. Quelli di oggi e quelli del futuro, come i laureati dell’Università di Palermo che insieme ad Aicq abbiamo avuto il piacere di premiare nel ricordo del nostro caro amico e stimato collega Paolo Bianco. Ci auguriamo che il suo esempio di onestà intellettuale e profonda competenza tecnica possa ispirare anche i nostri giovani colleghi.”

“I temi della Qualità e dell’Accreditamento hanno da sempre una specifica rilevanza, su un mercato sempre più competitivo e selettivo – ha dichiarato il Presidente di Aicq Nazionale, Claudio Rosso. I benefici delle certificazioni accreditate, per le aziende che devono garantire ai propri clienti i livelli prestazionali contrattualmente definiti, ovvero qualificare i propri fornitori di beni e servizi, emergono dalle tesi di laurea che hanno conseguito i tre premi messi a disposizione da Accredia in memoria di Paolo Bianco. È stata una importante e positiva esperienza, che ha consentito ad Aicq di permeare la Cultura della Qualità nei diversi dipartimenti dell’Università di Palermo, resa possibile grazie alla disponibilità offerta da Accredia, al quale va il nostro più sincero ed encomiabile ringraziamento.”

I tre premi verranno consegnati in occasione di un evento organizzato dall’Università di Palermo – con il supporto della Territoriale Aicq Sicilia – venerdì 25 gennaio 2019 dalle ore 15:00 alle ore 17:00 presso l’Aula Savagnone, Edificio 9, Viale delle Scienze, Università degli Studi di Palermo.

L’evento sarà un’importante occasione per far conoscere le attività svolte a livello nazionale da Accredia e Aicq, oltre a quelle locali promosse dalla Territoriale Aicq Sicilia.

Per ulteriori dettagli: >>> Scarica il Comunicato Stampa

Related Posts