• martedì , 11 dicembre 2018

Responsabilità legale nella valutazione di conformità prove, certificazioni, ispezioni: rischi e modalità di attenuazione

Roma, 22 novembre 2018 – Aicq Nazionale patrocina l’evento “Responsabilità legale nella valutazione di conformità prove, certificazioni, ispezioni: rischi e modalità di attenuazione” organizzato da ALPI, con il patrocinio anche di Accredia e Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici.

Presentazione
Ci sono diversi tipi di rischi legali connessi con l’attività di valutazione della conformità, ovvero l’attività di aziende chiamate a valutare la rispondenza di beni e servizi ai requisiti fissati da leggi, norme, regolamenti, contratti.
Competenza, esperienza, investimenti e organizzazione sono fattori determinanti per ottenere gli accreditamenti e/o le autorizzazioni ministeriali indispensabili per lo svolgimento di queste attività. Si tratta quindi di attività totalmente orientate alla professionalità e alla qualità del servizio.
Tuttavia, l’errore professionale, qualunque sia la causa che lo determina, non è escludibile a priori. Un eventuale errore, potrebbe avere ricadute, determinare un danno al cliente, o magari anche ad altri soggetti, aziende o persone fisiche, con i quali non si ha un diretto contatto.
Verosimilmente questo può tradursi in un’azione legale, una richiesta di risarcimento economico, quando non si tratta addirittura di ricadere in procedure di carattere penale.
In tale malaugurato caso, quali sono i limiti delle nostre responsabilità e come possiamo cercare di contenerli? Questo è il tema del convegno che ALPI organizza a Roma.
Alle sollecitazioni dei diretti interessati risponderanno gli Avvocati Silvia Stefanelli e Gabriele Bordoni, specializzati in ambito civile e penale su temi come certificazioni, ispezioni, contrattualistica e responsabilità connesse.
A seguire il contributo del Magistrato Stefano Pesci che chiarirà l’approccio alla valutazione giuridica di imperizia, imprudenza e negligenza, ovvero quei fattori che, in qualche sfortunato caso, potrebbero essere giudicati alla base di una errata valutazione tecnica.

>>> Scarica la locandina

Per ulteriori dettagli, per iscriverti e per accedere al video di presentazione del Convegno
>>>  vai alla pagina dedicata al Convegno di ALPI

Related Posts